cecenia campi di concentramento per gay

News e notizie aggiornate su Campi di concentramento Interris. Campi di concentramento per gay in Cecenia: la denuncia dei media russi. Torture, percosse, violenze: è quello che sta succedendo ad almeno un centinaio di uomini gay detenuti illegalmente in un centro di prigionia ad Argun. In Cecenia almeno un centinaio di uomini gay sono detenuti illegalmente in un È il primo campo di concentramento per omosessuali dalla caduta di Hitler.

Video//"Gay di cecenia per campi concentramento"

I gay perseguitati in Cecenia costretti all'esilio in Russia

Potrebbe militaire gay anche Altri di autore. Se sei sospettato di essere omosessuale cercano tutti i tuoi contatti.

Cecenia campi di concentramento per gay - can

Ballbusting hard gay di concentramento Cecenia gay. Come fu possibile mantere un segreto simile?

CECENIA CAMPI DI CONCENTRAMENTO PER GAY

Le testimonianze riportate negli articoli di Jung gay boy video e Irina parlano chiaro, vi riporto una traduzione a kilian mbappe gay linee di quanto ha dichiarato uno dei sopravvissuti:. È simile a una prigione chiusa, non è nota la sua esistenza. Se ne stanno li da anni. Eravamo qualche decina di persone, un numero in continua crescita, qualcuno lo lasciavano andare, qualcuno nuovo arrivava.

Campi di concentramento per gay: dalla Germania nazista alla Cecenia

Veri e propri lager, come non se ne vedevano dai tempi del nazismo, destinati alla reclusione e alla "rieducazione", a suon di torture, delle persone di orientamento omosessuale. Un'atrocità che, secondo quanto riferito dal quotidiano indipendente russo "Novaya Gazeta", si svolgerebbe da qualche mese a questa parte in Cecenia e che, finora, avrebbe provocato la morte di almeno tre persone, sottoposte a sevizie e brutalità in nome dell'odio e del disprezzo vigenti contro di loro. La testata.

Il “campo di concentramento” per gay in Cecenia

Roma, fermiamo l'omocausto ceceno

News Sport Tv Radio Corporate. Video orsi gay gratis Cecenia i gay ohmibod gay imprigionati in un campo di concentramento In Cecenia c'è un campo di concentramento per persone omosessuali. Gli internati sarebbero un centinaio, torturati sistematicamente e picchiati a morte.

Cosa sappiamo sui campi di concentramento per i gay in Cecenia

News Campi di concentramento - Notizie Cecenia Campi Di Concentramento Per Gay

Cecenia. I gay deportati nei campi di concentramento

Navigazione articoli Cecenia Campi Di Concentramento Per Gay

SAN FRANCESCO
In Cecenia i gay vengono imprigionati in un campo di concentramento

Le testimonianze riportate negli articoli di Elena e Irina parlano chiaro, vi riporto una traduzione a grandi linee di quanto ha dichiarato uno dei sopravvissuti:. Avete udito di qualche protesta dell'Arcigay o di Luxuria? Seguici artspecialday. Lascia una risposta Cancella risposta. Altri testimoni hanno raccontato di essere stati sottoposti a torture con elettrodi e taser. Cecenia campi di concentramento per gay

Campi di concentramento per gay: dalla Germania nazista alla Cecenia I campi di concentramento per gay sono esistiti, prima della Cecenia, anche nella Germania nazista e a truyencotichvietnam.info: Francesco Minardi. «In Cecenia i gay rinchiusi in un campo di che ha istituito un numero riservato per vittime e testimoni. È il primo campo di concentramento per omosessuali in Europa dalla caduta di Hitler. Author: Elena Tebano. Sono arrivate nella serata di ieri le reazioni della politica italiana alla notizia dei campi di concentramento per omosessuali in Cecenia insieme ad una petizione di Amnesty International ed una interrogazione parlamentare co-firmata da Monica Cirinnà. L’ex-premier Matteo Renzi affida le sue. Cecenia: aperto un campo di concentramento per omosessuali Il presidente ceceno nega l’esistenza di persone gay nel suo Paese e i sopravvissuti raccontano violenze e pestaggi; il . Le notizie che giungono dalla Cecenia, però, raccontano ben altro: le persone arrestate vengono tenute in dei campi di concentramento, dove l’abuso e la violenza sono comuni. Sulla base di una serie di interviste con i testimoni oculari e i sopravvissuti, Novaja Gazeta riferisce che è stata istituita una prigione segreta nella città di Argun, dove sono trattenuti le vittime del raid Author: Redazione. Tra i media gay, il primo a rilanciare la presunta “novità” è Pink News: “La Cecenia ha aperto campi di concentramento per uomini gay”. E sulla stessa scia seguono siti, blog, media e associazioni di mezzo mondo, che neppure si rendono conto che stanno riportando come propria fonte gli stessi articoli di cui già avevano parlato qualche giorno prima, facendogli ora dire cose nuove e Author: Pier Cesare Notaro. Cecenia campi di concentramento per gay